La “Buona Spesa” si conquista su Rai 1: in palio migliaia di euro in buoni spesa

MD accanto ad Antonella Clerici e ai telespettatori italiani nel nuovo programma “È sempre mezzogiorno!”. Ogni settimana in palio migliaia di euro in buoni spesa da utilizzare nei punti vendita dell’insegna sempre più vicina agli italiani

La “Buona Spesa” si conquista da oggi anche su Rai 1: l’insegna italiana MD rafforza infatti il suo sodalizio con Antonella Clerici, testimonial del marchio dal 2017, accompagnando la conduttrice nella sua nuova avventura professionale in Rai – È sempre mezzogiorno! – e mettendo in palio ogni giorno buoni spesa da 150 e 250 euro spendibili in tutti i punti vendita MD aderenti, cui si somma un super premio - che può arrivare a toccare i 30 mila euro - da conquistare su più puntate. 

Una scelta, quella di affiancare la Clerici, anzitutto valoriale, che permette ad MD di promuoversi come l’insegna italiana vicina al suo territorio e ai valori della “Buona Spesa”. Genuinità, rispetto dei territori e delle materie prime, attenzione alle persone e alle loro esigenze, con gesti concreti e quotidiani. Una cultura dell’empatia che si ritrova anche scenograficamente nel programma: al centro dello studio troneggia una grande cucina, focolare e cuore nevralgico di una casa immersa nella natura, da dove Antonella Clerici e i suoi ospiti cucinano, presentano i prodotti del territorio, commentano notizie, offrono consigli, giocano con il pubblico a casa e si collegano con le famiglie italiane. Un’atmosfera insomma familiare e conviviale, dove il cibo si conferma mezzo privilegiato di unione, ma anche gioco e divertimento.

Gli spettatori sono infatti chiamati a mettersi alla prova e ambire a conquistare la “Buona Spesa” partecipando, in collegamento telefonico, a giochidiversi e divertenti che cambieranno nel corso della settimana. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento