McDonald’s, nuovo ristorante a Napoli: nel locale lavoreranno 65 persone

L'apertura il 19 dicembre. Il locale, in via Medina, sostituirà quello di Piazza Municipio con l’obbiettivo di offrire più servizi con il nuovo format Experience Of The Future

Foto mcdonalds.it

Il nuovo ristorante McDonald’s di Napoli, situato in Via Medina, 37 all’angolo con Piazza Municipio, aprirà domani, sabato 19 dicembre.

Il nuovo McDonald’s andrà a sostituirsi a quello situato in Piazza Municipio, che ha chiuso martedì 15 dicembre, con l’obbiettivo di offrire tanti nuovi servizi grazie al nuovo format Experience Of The Future (EOTF). Nel ristorante lavoreranno 65 persone, di cui 14 nuovi assunti.

Il nuovo locale, dotato di 130 posti interni, è completo di area McCafé, dove gustare un caffè italiano di qualità e un’offerta varia di soft drink e prodotti da forno.

Nel ristorante sono presenti anche i chioschi digitali per l’ordine self-service.

Il ristorante continuerà a servire i propri clienti attraverso i servizi di asporto e McDelivery in ottemperanza al Dpcm nazionale.

Il servizio di asporto, disponibile da lunedì a domenica, dalle 7:00 alle 22:00, sarà disciplinato in modo rigoroso per garantire la sicurezza e la salute dei clienti e dei dipendenti. Gli ingressi nel ristorante saranno contingentati e i prodotti consegnati in modalità contactless dal personale. L’ordinazione potrà avvenire in autonomia ai kiosk, per i quali McDonald’s ha messo in atto procedure straordinarie di pulizia e igienizzazione, o in cassa.

Il servizio di McDelivery, per cui è prevista la consegna dell’ordine a domicilio senza contatto, in totale sicurezza, è disponibile 7 giorni su 7, dalle 7:00 alle 21:45.

Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, McDonald’s ha affrontato la situazione con la massima attenzione e responsabilità, mettendo al primo posto la sicurezza e la salute dei propri 25.000 dipendenti in tutta Italia e dei suoi affezionati clienti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento