Economia

Lavoro, Mattarella: "Occorre ridurre le distanze tra Nord e Sud"

Il presidente della Repubblica ha inviato un messaggio ai vescovi di sei regioni del Sud riuniti da oggi a Napoli per discutere di lavoro per i giovani meridionali

"Ridurre le distanze tra Nord e Sud e far crescere le occasioni di impiego per le nuove generazioni costituisce necessità vitale per la nostra Italia". Queste le parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in un messaggio inviato ai vescovi di sei regioni del Sud riuniti da oggi a Napoli per discutere di lavoro per i giovani meridionali.

"Non ci sarà una vera ripresa, neppure nel resto del Paese, se dovesse ulteriormente aumentare il divario a discapito del Mezzogiorno. Non ci sarà un rafforzamento della coesione e dunque un miglioramento della qualità della vita di tutti, se i giovani non saranno inseriti nel circuito della responsabilità, dei diritti, delle opportunità", ha concluso Mattarella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, Mattarella: "Occorre ridurre le distanze tra Nord e Sud"
NapoliToday è in caricamento