menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Manifestazione Ctp

Manifestazione Ctp

Crisi Ctp, lavoratori in piazza: "Vogliamo risposte dalla Regione"

Manifestazione al Centro Direzionale presso la sede del Consiglio regionale campano. La situazione dell'azienda, già in difficoltà, è precipitata dopo lo stop alla partecipata NaMet che eroga il carburante per i bus

Manifestano i lavoratori dell'azienda di trasporto pubblico napoletana Ctp, in crisi economica da lungo tempo. Stamane si sono riuniti sotto la sede del Consiglio regionale della Campania. “Rivendichiamo una politica dei trasporti nella nostra città e in Campania – spiegano in una nota – scelte strutturali di programmazione e regolazione per dare risposte ai lavoratori e ai cittadini, in linea con le aspettative di sviluppo di un moderno Paese Europeo”.

NAMET - La Ctp è stata particolarmente colpita dalla crisi. “Due settimane fa avevamo anticipato la grave crisi aziendale, la più lunga e profonda crisi della sua storia, ma soprattutto – proseguono nella nota i lavoratori – abbiamo evidenziato che non ci sono in vista segnali di reale ripresa”.
La svolta, in negativo, è recentissima. “La chiusura d'esercizio della NaMet (della crisi, ndR) ne è testimonianza”, spiegano i lavoratori. La partecipata si è vista “staccare il gas” dall'Eni per mancati pagamenti, questo proprio laddove era deputata a rifornire di carburante il parco macchine Ctp.

SENZA UTILI - “L'Azienda non è riuscita a fare utili con la bigliettazione aziendale – è l'allarme dei manifestanti – nonostante gli sforzi dei lavoratori. Grazie alla Città Metropolitana è avvenuta la ricapitalizzazione, che è servita per la continuità aziendale, ma non sarà sufficiente per il rilancio della Ctp, quindi non vorremmo trovarci impreparati a fronteggiare un inverno che potrebbe essere critico”.

LA REGIONE - E chiamano in causa la Regione che “nonostante le nostre sollecitazioni, sembra non essere sensibile verso un trasporto della provincia di Napoli e Caserta e verso i lavoratori della Ctp, che svolgono il servizio”. “La politica regionale dovrà – concludono i manifestanti – caricarsi anche di questa vertenza”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento