Lidl apre a Giugliano, 9 nuovi posti di lavoro

Il nuovo punto vendita, che ha anche un parco verde attrezzato, ha portato la creazione di 9 posti di lavoro. Il taglio del nastro giovedì 13 giugno

Lidl, catena di supermercati leader in Italia con oltre 630 punti vendita, si appresta ad ampliare la propria rete commerciale con l’inaugurazione, giovedì 13 giugno, di un nuovo store a Giugliano in Campania (NA) in Via Pigna, 1.

Il nuovo punto vendita, che sorge nelle vicinanze delle stadio comunale nel quartiere di Casacelle, si sviluppa una superficie di vendita di oltre 1.300 mq. In linea con l’approccio “green” dell’Azienda, l’intero edificio è stato costruito e realizzato con una forte vocazione alla sostenibilità ambientale. Il supermercato è infatti alimentato interamente da energia derivante da fonti rinnovabili, è dotato di un pannello fotovoltaico da 50 kW, è stato realizzato con materiali ecocompatibili e dispone di un impianto di illuminazione a LED che consente di abbattere i consumi. È stata inoltre realizzata da Lidl un’area verde attrezzata di panchine e giochi per bambini a disposizione di tutta la cittadinanza. 

Importante il risvolto occupazionale di questa nuova apertura. Sono ben 9 i neo assunti che inizieranno il loro percorso lavorativo in Lidl proprio nel punto vendita di Giugliano. A loro si aggiungono altri 13 colleghi già in forza. Un team pronto per aprire le porte ed accogliere i clienti con cortesia e disponibilità. 

IL PIANO DI SVILUPPO IN ITALIA 2019

Lidl Italia ha annunciato per l’anno in corso un piano di investimenti da oltre 350 milioni di euro che comprende lo sviluppo della rete vendita, con l’apertura prevista di oltre 40 nuovi supermercati, e l’assunzione di oltre 2.000 nuovi collaboratori. L’Insegna mantiene così lo stesso trend di aperture e di incremento dell’organico del biennio 2017-2018

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento