menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licenziati 103 dipendenti dell'agenzia di vigilanza "La partenopea"

Ieri è arrivata la lettera di licenziamento per 103 dipendenti dell'agenzia di vigilanza privata. Il presidente uscente della commissione regionale Anticamorra ha espresso la sua solidarietà ai lavoratori

E'ancora emergenza posti di lavoro. Ieri 103 dipendenti dell'agenzia di vigilanza privata "La Partenopea" hanno ricevuto una lettera di licenziamento. Il presidente uscente della Commissione regionale Anticamorra ha espresso la sua solidarietà ai nuovi disoccupati.

"Voglio esprimere la mia piena solidarietà ai 103 dipendenti dell'agenzia di vigilanza privata 'La Partenopea', che stamattina, di punto in bianco, hanno ricevuto una lettera di licenziamento - ha affermato in una nota il presidente uscente Luciano Passariello - Le motivazioni dei licenziamenti, infatti, non reggono visto che adducono responsabilità alla perdita di appalti, che, se assegnati ad altri, avrebbero garantito il lavoro dei dipendenti visto che le aziende vincitrici li avrebbero dovuto assumere, così come prescritto dalla norma che regola il passaggio di cantiere. Per questo motivo - conclude Passariello - mi chiedo quali siano stati i motivi di questi licenziamenti e come mai si è voluto affossare un'azienda come l'Istituto di Vigilanza "La Partenopeà".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento