menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Leali porta in Italia la General Mobile

La società napoletana, specializzata nell'introduzione nel mercato italiano di nuovi marchi di tecnologia, apre le porte all'azienda turca

Arriva in Italia l'azienda produttrice di smatphone, General Mobile. A partire dal 3 luglio, la casa turca venderà nel nostro paese i suoi nuovi dispositivi Android One, Gm6 e Gm5 plus. Lo sbarco sul mercato italiano è stato reso possibile dalla collaborazione con l'azienda napoletana, Leali, che farà da distributrice del marchio nel nostro mercato. Si tratta del 30esimo paese in cui arriva il marchio turco, specializzato finora in mercati emergenti e che sta arrivando anche in Europa con i nuovi dispositivi. Dopo il lancio di Barcellona, i due modelli sviluppati direttamente con Google, sono stati presentati alla Casina Vadalier a Roma.

I nuovi modelli godranno costantemente degli aggiornamenti della casa come per tutti i dispositivi del progetto Android One, partito nel 2015. I punti di forza dei nuovi smartphone General Mobile sono senza dubbio il rapporto qualità prezzo e l'assistenza che garantiscono entrare in azione tra le 24 e le 48 ore lavorative, grazie ad ingegneri e componentistica disponibile direttamente in Italia. A questo vanno aggiunti i componenti che il progetto Android One può vantare grazie a partnership con marchi leader come Sony e Panasonic.

L'affermazione di General Mobile ha fornito all'azienda anche la certificazione su scala mondiale per l'uso delle reti Vodafone. La distribuzione dei modelli avverrà a partire da oggi online, al sito generalmobile.it e poi anche attraverso i negozi fisici della rete Phonica. I due modelli verranno venduti, il Gm5 Plus a 249 euro e il Gm6 a 159 euro, la versione da 16gb mentre 179 euro, la versione da 32 gb.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento