Lavoro e città. Arriva un concorso per i giovani campani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

L' Associazione Culturale "Italia Orienta" e l'Ordine dei Giornalisti della Regione Campania con il patrocinio degli Assessorati all'Istruzione del Comune di Napoli e della Regione Campania, lanciano il bando di concorso dal titolo "Città e lavoro. Le MIE idee" rivolto agli studenti delle classi IV e V delle scuole secondarie di secondo grado della Regione Campania che si prefigge l'obiettivo di diffondere la partecipazione attiva e il protagonismo giovanile.

Il concorso prevede due temi: 1. il lavoro; 2. vivere la città (spazi di espressione e socializzazione) e due sezioni: elaborati di scrittura creativa: (racconti, romanzi brevi, poesie) e prodotti multimediali. Le prime tre proposte valutate dalla Commissione per originalità dei contenuti e qualità formali, riceveranno due borse di studio di 500 euro ciascuna e "Orienta Cruise" di Italia Orienta per un massimo di tre allievi: una crociera con altre scuole provenienti da tutta Italia per riflettere insieme ad altri giovani sulla scelta da effettuare dopo il diploma, attraverso la partecipazione a workshop e conferenze, laboratori di educazione alla scelta e colloqui di orientamento.

E' prevista inoltre una menzione speciale da parte dell'Assessorato all'Istruzione del Comune di Napoli per la proposta più originale e allo stesso tempo rappresentativa e attuabile sul tema dell'istruzione e dell'educazione. La premiazione avverrà il 29 ottobre durante il convegno di apertura della XIV edizione di OrientaSud, il Salone di orientamento alla Formazione e al Lavoro che si terrà dal 29 al 31 ottobre presso la Stazione Marittima di Napoli.

Le istituzioni scolastiche hanno tempo fino all'11 ottobre 2013.

Torna su
NapoliToday è in caricamento