menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Il Fisco mette le ruote” fa tappa a Sorrento dal 3 al 6 novembre

Il camper del fisco farà tappa a Sorrento da domani 3 al 6 novembre. "Il Fisco mette le ruote" sarà in piazza Lauro per offrire assistenza fiscale gratuita ai contribuenti

Dopo aver sostato per più di due mesi nelle piazze abruzzesi, per andare incontro alle necessità dei contribuenti dei comuni colpiti dal sisma dello scorso Aprile, il camper del Fisco arriverà domani a Sorrento.

L’iniziativa “Il Fisco mette le ruote”, a distanza di un anno dalle esperienze di Maddaloni e Torre del Greco, approderà in Piazza Lauro con un camper attrezzato come un vero e proprio ufficio itinerante, dal 3 al 6 novembre.

L’Agenzia delle Entrate ha organizzato e promosso questo “tour 2009”, già sperimentato con successo l’anno scorso, per offrire assistenza fiscale gratuita ai contribuenti di quelle località che non ospitano uffici dell’Amministrazione finanziaria.

Il progetto, realizzato grazie alla collaborazione del Comune, partner dell’iniziativa, nasce con l’obiettivo di agevolare i cittadini nell’assolvimento degli adempimenti tributari al fine di stabilire un maggiore dialogo con i contribuenti stessi, realizzando una più capillare e concreta assistenza a chi vive in centri distanti dalle sedi degli uffici dell’ente nazionale.

Per l’occasione, nel piazzale situato di fronte alla stazione centrale della Circumvesuviana sorrentina, i funzionari del fisco, dalle 9.30 alle 17.30, metteranno a disposizione dei cittadini i servizi quotidianamente erogati presso gli uffici dell’Agenzia. Allo sportello sarà possibile registrare un contratto di locazione, essere assistiti nella compilazione della dichiarazione dei redditi, richiedere un duplicato della tessera sanitaria, essere abilitati ai servizi telematici (codice PIN), richiedere codice fiscale e partita IVA, chiedere informazioni su successioni e donazioni oppure chiarimenti in materia di comunicazioni di irregolarità e di iscrizioni a ruolo.

Partito dal Molise l’8 settembre, in poco più di due mesi “Il Fisco mette le ruote” farà tappa in11 comuni della penisola, attraversando 10 regioni: oltre a Molise e Campania anche Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Piemonte, Abruzzo, Toscana, Liguria e ultima tappa in Sicilia.



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento