La sfida del Comune di Giugliano per uno sviluppo ed una mobilità sostenibile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

NAPOLI. Al via la campagna di comunicazione "Giugliano in Gamba", l'iniziativa promossa nell'ambito del "Programma di finanziamenti per il miglioramento della qualità dell'aria nelle aree urbane e per il potenziamento del trasporto pubblico" cofinanziato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

La campagna punta a diffondere il programma di iniziative promosse dal Comune sulla mobilità sostenibile ed il progetto, denominato "Acquisto bus a basse emissioni e aree di attesa attrezzate con servizi interattivi al cittadino" che sarà presentato ufficialmente a EnergyMed, la Mostra sulle Fonti Rinnovabili e l'Efficienza Energetica, in programma i giorni 9, 10 e 11 aprile presso la Mostra d'Oltremare di Napoli. Il Comune di Giugliano in Campania parteciperà all'ottava edizione di EnergyMed con un proprio spazio espositivo, Padiglione 6 - Stand 70, per divulgare l'importante iniziativa che rivoluzionerà il trasporto pubblico locale, agevolando i cittadini negli spostamenti quotidiani e non solo. Il progetto, infatti, ha consentito la realizzazione di tre aree di attesa bus, dotate di innovative tecnologie informatiche che consentiranno una migliore fruizione dei servizi di mobilità collettiva, e la messa in circolazione di quattro autobus alimentati a metano.

Il giorno 11 aprile, dalle ore 15, presso la Sala Europa di EnergyMed, è quindi in programma il convegno "Mobilità sostenibile e Green economy", organizzato dal Comune di Giugliano in Campania, in collaborazione con l'Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta, con il patrocinio dell'Associazione Ingneri@ Napoli, e segreteria organizzativa a cura di Spotzone s.r.l., segreteria@spotzone.it.

Torna su
NapoliToday è in caricamento