Giovedì, 13 Maggio 2021
Economia

Business del caro estinto: al Sud i funerali sono alle stelle

Una curiosità: è possibile far partecipare ad un funerale dei "figuranti" i quali, dietro pagamento, accompagnano il feretro piangendo così da rendere più tragica la scomparsa del defunto

Cimitero

Crisi economica, spending review. Uno dei pochi settori che in Italia non registra flessioni del fatturato è quello dei servizi funebri, comparto che vede impegnate circa 25mila imprese. Ad affermarlo è il Codacons che ha svolto una accurata indagine sul business del caro estinto.

Mediamente un funerale, tra bara, carro funebre, fiori, servizi vari, costa in Italia 4.050 euro, escluso l'acquisto del loculo. Una cifra in crescita del 15,7% rispetto a 3 anni fa. Da qualche anno a questa parte stanno prendendo piede poi i cosiddetti funerali "low cost", che consentono di ridurre sensibilmente la spesa limitando al minimo i servizi e gli accessori per un costo complessivo al di sotto dei 1.500 euro.


Altra curiosità: un funerale costa nelle città del sud Italia mediamente il 15-20% in piu' rispetto al resto d'Italia. Basti pensare alla possibilità di far partecipare ad un funerale dei "figuranti" i quali, dietro pagamento, accompagnano il feretro piangendo e inscenando disperazione, cosi da rendere più tragica la scomparsa del defunto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Business del caro estinto: al Sud i funerali sono alle stelle

NapoliToday è in caricamento