rotate-mobile
Economia

Unione industriali: elezioni per i vertici della sezione ICT - innovazione tecnologica e telecomunicazioni

Il neo consigliere Antonio Giacomini, ceo di Innovaway: "Obiettivo prioritario supportare la crescita digitale delle aziende"

Rinnovata la sezione Ict- information technology e telecomunicazioni dell’Unione Industriali di Napoli per il biennio 2023-2025. Alla presidenza riconfermato Francesco D'Angelo (Tim SpA); alla vicepresidenza Crescenzo Coppola e Giuseppe Lieto succedono ad Antonio Palumbo e Giuseppe Esposito Mocerino. Consiglieri riconfermati Antonio Chello, Marco De Angelis, Francesco Castagna, Marco Utili, Sergio Nicodemo, Emanuele Procaccioli. New entry in consiglio  Umberto Daniele, Valentina de Ponte, Antonio Palumbo, Annamaria Schena e Antonio Giacomini ceo di Innovaway, il gruppo specializzato nel supporto alle organizzazioni che intendono migliorare il proprio business a livello globale grazie alle opportunità offerte dall’evoluzione digitale. “Il nuovo programma della Sezione Ict è molto ambizioso – dice Giacomini, la cui azienda conta oltre 1.000 dipendenti, centinaia di clienti in 200 Paesi del mondo e un fatturato aggregato di oltre 50 milioni di euro – infatti obiettivo primario è supportare le aziende private e pubbliche nell’implementazione delle tecnologie digitali per una crescita di competitività del sistema industriale campano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione industriali: elezioni per i vertici della sezione ICT - innovazione tecnologica e telecomunicazioni

NapoliToday è in caricamento