rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Economia

Crisi, crollano i consumi a Napoli: "Le famiglie non arrivano a fine mese"

Maddaloni, presidente della Camera di Commercio: "La situazione ha confermato le nostre previsioni. Ci sono pochi quattrini in giro e anche chi sta meglio, per un fatto psicologico, ha timore a spendere troppo"

Profondo rosso per i consumi di Natale e di questi primi giorni di saldi d'inverno a Napoli. I numeri della Camera di commercio parlano chiaro: il crollo è stato tra il 30 e il 40% rispetto all'anno scorso. Nel 2012, inoltre, c'è stato un incremento del dato fallimentare del 20% che per i primi sei mesi del 2013 dovrebbe essere confermato se non addirittura peggiore. La situazione, per il presidente della Camera di Commercio Maurizio Maddaloni, "ha confermato le nostre previsioni. Ci sono pochi quattrini in giro, le famiglie non arrivano a fine mese e anche chi sta meglio, per un fatto psicologico, ha timore a spendere troppi soldi".

Ad andare male, soprattutto i settori classici dello shopping ovvero l'abbigliamento e il calzaturiero. Reggono un po' meglio, ma comunque registrano un forte decremento, l'agroalimentare e i prodotti tecnologici. Unica cifra con un più è l'export che aumenta tra il 6, e il 7%. A poco sono valse le politiche di incentivo messe in campo dalle associazioni di categoria: saldi partiti in anticipo grazie all'accordo con la Regione, derogato il principio che le vendite promozionali non si effettuano nei 45 giorni prima dei saldi. Nonostante ciò, rispetto all'anno scorso le svendite d'inverno sono precipitate del 30, 40% rispetto all'anno scorso.


"C'é una gelata forte sui consumi - ha concluso Maddaloni - Purtroppo però non ci sono politiche incisive per il rilancio e di conseguenza c'é un blocco dell'intermediazione e della produzione che temiamo, per i primi 6 mesi del 2013, possa ulteriormente peggiorare il dato fallimentare che l'anno scorso era già cresciuto del 20%". (ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi, crollano i consumi a Napoli: "Le famiglie non arrivano a fine mese"

NapoliToday è in caricamento