Confesercenti, nella giunta nazionale entra un uomo del Sud: Vincenzo Schiavo

L'ex presidente interregionale Campania e Molise nominato a Roma dalla nuova presidentessa Patrizia De Luise. "Spero di compattare intorno a me uomini e donne del Sud. Il meridione può fare da traino per tutta la nazione", spiega Schiavo

Vincenzo Schiavo, già presidente Confesercenti Campania e Molise entra da oggi a far parte, dopo la nomina avvenuta a Roma, della Giunta Nazionale Confesercenti, costituita da sei membri che accompagneranno l’azione di governo dell’associazione della neoeletta presidente Patrizia De Luise. 
"Assumo con grande responsabilità questo nuovo incarico", ha dichiarato Schiavo. "Sarò in cabina di regia insieme al presidente De Luise e agli altri membri. Il nuovo ruolo nazionale premia il lavoro di dodici anni in Campania e Molise" . Schiavo fissa poi gli obiettivi: "La riduzione del carico fiscale per le imprese per una vera defiscalizzazione, migliorare il contratto dei lavoratori garantendo maggiori introiti e minori tasse e, infine, l’accesso più facilitato al credito per le imprese". Un auspicio di carattere sociale: "Intorno a me spero di compattare tutto il Sud e le varie sezioni del Meridione. Porterò avanti in modo concreto la convinzione che il Sud possa essere il trampolino di lancio dell’intera economica italiana", ha concluso Schiavo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Dj Aniceto: “Maradona non è morto mercoledì ma il giorno che ha sniffato cocaina”

Torna su
NapoliToday è in caricamento