Concorso Regione, De Luca: “Le prove finiranno a inizio ottobre”

Il governatore della Campania ha oggi presentato a sindaci e sindacati il primo bando del “Piano per il Lavoro”, pubblicato ieri

"Ad ottobre 3mila campani potranno essere avviati al mondo del lavoro, cambieremo la vita a 3mila persone". Vincenzo De Luca ha presentato così, oggi, il primo bando del “Piano per il Lavoro della Regione Campania” pubblicato ieri.

Sono già migliaia i candidati iscritti sulla piattaforma online. Il termine ultimo per iscriversi è l'8 agosto, poi partiranno le preselezioni scritte. L'obiettivo – ha spiegato il presidente della Regione – è concludere il concorso per fine settembre o al massimo all'inizio di ottobre. Nessun limite di età, porte aperte sia a diplomati che laureati, per posti che spaziano tra le più disparate aree e coinvolgono 282 enti e 166 comuni.

IL BANDO: ECCO COME PARTECIPARE

Non sono profili generici – spiega De Luca che oggi a Palazzo Santa Lucia ha incontrato sindaci dei comuni interessati e sindacati – ma una esigenza reale. Questo piano nasce da una indagine conoscitiva sui vuoti di organico che si sarebbero venuti a creare da qui a tre anni negli enti pubblici. L'Anci ci ha fornito questi dati e noi abbiamo fatto il miracolo. Ringiovaniamo e qualifichiamo la Pubblica amministrazione”.

I dubbi di Severino Nappi: "Posti di lavoro o tirocini?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento