Economia Avvocata / Largo San Giovanni Maggiore

Commercio in crisi senza studenti, la richiesta all'Orientale: "Riaprite almeno Palazzo Giusso"

Missiva degli esercenti di largo San Giovanni Maggiore Pignatelli a Elda Morlicchio, rettrice dell'università

L'Orientale

Protestano i commercianti di largo San Giovanni Maggiore Pignatelli, nel cuore della città. Raccontano di essersi riuniti per chiedere alla professoressa Elda Morlicchio, rettrice dell'Orientale, la ripresa delle attività almeno di Palazzo Giusso.

La stragrande maggioranza dei commercianti del posto basa i propri introiti sulla presenza di studenti e sulle attività accademiche, da qui la profonda crisi dovuta alla chiusura iniziata col lockdown.

Sono almeno 50, al momento, i commercianti che hanno scritto alla rettrice - dalla quale si attende al momento ancora una risposta - e che hanno costituito quello che chiamano il comitato "Intorno a Palazzo Giusso".

La richiesta - spiegano - va valutata "tenendo conto delle limitazioni concernenti il distanziamento sociale, però è giusto precisare che il comitato, composto anche da studenti e docenti, evidenzia l'inefficienza della DAD (didattica a distanza) dovuta non all'impreparazione dell'Università ma dalle strutture e dai sistemi ricettivi di connessione che in molte località sono estremamente carenti".

"Con l'imminente inizio della sessione d'esame, tantissimi studenti non hanno un luogo adeguato dove studiare, in quanto spesso vivono in abitazioni sovraffollate e caotiche, senza possibilità di scambio critico con i propri colleghi - prosegue la lettera - In questo senso prevedere l'apertura delle sedi dell'Ateneo, sempre nel rispetto di tutte le norme di sicurezza, può essere la soluzione soprattutto considerato che l'assenza dei corsi in presenza lascia libere tutte le aule dell'Università".

Infine il comitato sottolinea come la riqualificazione di Palazzo Giusso è "fulcro indispensabile della vivibilità dell'intero quartiere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio in crisi senza studenti, la richiesta all'Orientale: "Riaprite almeno Palazzo Giusso"

NapoliToday è in caricamento