Lunedì, 17 Maggio 2021
Economia

Capri, quanto mi costi: tra le 10 località di mare più care del mondo

Secondo il portale Trivago, l'isola azzurra è al settimo posto con prezzo medio per camera di 255 euro nei mesi estivi. Per Casevacanza.it è la più cara d'Italia per quanto riguarda le case in affitto ad agosto 2013

Capri

Per Trivago, noto portale web di turismo internazionale, Capri è nella top ten delle località di mare più care del mondo. L'isola azzurra si aggiudica il settimo posto, con un prezzo medio per camera di 255 euro nei mesi di luglio e agosto.  La classifica vede al primo posto l'isola di Bora Bora, in Polinesia, con una media di 577 euro.

Il giudizio di Trivago ha scatenato una polemica sull'isola, soprattutto da parte degli albergatori: "Non riusciamo a capire a cosa servano queste statistiche e come vengano elaborate – dice il presidente di Federalberghi Capri, Sergio Gargiulo - Sino ad oggi eravamo stati gratificati come la migliore località d'Italia, ed oggi con 255 euro a notte, siamo inseriti tra le più care al mondo". "Si vede che i prezzi nelle altre località sono crollati - aggiunge Gargiulo - e solo Capri riesce a mantenere i suoi standard. Queste cose, in estate ci sembrano solo pubblicità gratuite per i portali".

Per Trivago l'Italia trionfa fra le località più chic e costose del globo, mentre nessuna perla della penisola si trova nella classifica opposta, quella delle destinazioni meno care, che veda sul podio Patong in Thailandia, Kefalos, e Varna in Bulgaria località dove una camera d'albergo va dai 38 ai 48 euro.

Ma non è finita: secondo un'indagine condotta dal sito di affitti turistici Casevacanza.it, Capri è la meta turistica italiana al top dei prezzi per le case da affittare per questo agosto 2013, subito seguita da Porto Cervo e da Forte dei Marmi. Mentre si attestano regine del low cost per il prossimo mese Marsala ed Alba Adriatica.

Il portale ha preso in esame la richiesta tipo di casa vacanza: un immobile con due stanze e quattro posti letto, da affittare per una settimana. A Capri il prezzo medio è di ben 1.850 euro a settimana, anche se si può arrivare sino a 3.000  euro. La celebre località nel golfo di Napoli batte la storica meta del jet set italiano, Porto Cervo: affittare casa nella perla della Costa Smeralda costa, in media, 1.760 euro, con prezzi che possono però arrivare, anche qui, fino a 3.000 euro a settimana.

Il lusso italiano delle case vacanza vede in terza posizione Forte dei Marmi, dove un bilocale costa, mediamente, 1.500 euro - con prezzi che però possono arrivare ai 2.500 euro. Nella top 5 troviamo, poi, Taormina con un prezzo medio di 1.250 euro e prezzi che vanno da 800 a 2.000 euro e Santa Margherita Ligure il cui prezzo medio è di "soli" 850 euro, con prezzo massimo di 1.200 euro.
(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capri, quanto mi costi: tra le 10 località di mare più care del mondo

NapoliToday è in caricamento