Le camicie della Sartoria Avino approdano in Giappone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

La Sartoria Avino, titolare del marchio Avino Laboratorio Napoletano, eccellenza campana nella produzione sartoriale di camicie, dopo aver partecipato con successo all'ultima edizione del Pitti Immagine Uomo con un proprio spazio espositivo, ha siglato un importante accordo commerciale per la distribuzione delle proprie creazioni nei negozi più esclusivi del Giappone.

noltre, il brand "Laboratorio Napoletano", da alcuni giorni, è stato inserito anche nel portale e-pitti.com, un progetto Internet ideato e realizzato da Pitti Immagine e FieraDigitale, nato nell'ottica di offrire uno strumento professionale online, innovativo e di valore dedicato agli operatori del settore moda. E-pitti.com è articolato in due sezioni: la fiera online e gli showroom B2B.

La fiera online costituisce dunque un'occasione in più per espositori e buyer per avviare nuovi contatti e incrementare il proprio business, all'interno di uno spazio virtuale evoluto e in continuo sviluppo.

La sezione showroom online B2B si pone invece come prezioso strumento in grado di aumentare la visibilità dei brand e favorire le relazioni commerciali con i buyer.

"L'accordo con questo importante distributore - dichiara il patron Francesco Avino - ci ha consentito di entrare anche nel mercato nipponico, da sempre molto attento alle produzioni italiane di qualità. Oggi, infatti, il marchio "Avino - Laboratorio Napoletano" è presente in Asia, Stati Uniti e Europa, in punti vendita esclusivi, la cui clientela ha dimostrato di apprezzare molto le nostre camicie. Altro dato non trascurabile è la nostra presenza sul portale e-pitti.com, infatti grazie agli showroom che saranno online per un'intera stagione, buyer e brand potranno formulare, raccogliere e chiudere ordini, avviando e concludendo le trattative direttamente all'interno della piattaforma, con il vantaggio di poter stabilire relazioni commerciali con partner affidabili e certificati".

Torna su
NapoliToday è in caricamento