Economia

1 campano su 2 ha pensato di cambiare lavoro durante la vacanze: il sondaggio

Cosa pensano i cittadini campani del loro lavoro: a svelarlo è un sondaggio realizzato da Groupon

Un sondaggio realizzato Groupon ha indagato su come i campani affrontano il rientro alla routine quotidiana dopo le vacanze estive. Il primo dato che è emerso dai risultati è che 1 campano su 2, durante le ferie, ha pensato almeno una volta di cambiare lavoro, mollare tutto e probabilmente cambiare vita.

Ma quali sono le motivazioni che si celano dietro a questa risposta? Il 65% degli utenti campani si sente stressato dalla fatica mentale causata dagli impegni lavorativi, seguito dal 27% che sente la pressione delle scadenze strette. Solo il 5% la competizione sul lavoro e solo il 3% dichiara di avere problemi con i capo.

A proposito di capo, l’indagine Groupon svela che il 65% dei campani vorrebbe trovarsi un capo più rilassato e più flessibile, il 21% vorrebbe che fosse meno accentratore e meno egocentrico, ma c’è un bel 14% che risponde che il suo capo è perfetto così com’è.

Per quanto riguarda i colleghi, invece, il 49% delle persone campane vorrebbe che fossero più collaborativi, seguito a pari merito da chi li vorrebbe più amichevoli (22%) e più competenti (22%). Solo il 7% vorrebbe dei colleghi meno competitivi, forse perché in fondo la competizione aiuta ad essere più stimolati e a dare il meglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1 campano su 2 ha pensato di cambiare lavoro durante la vacanze: il sondaggio

NapoliToday è in caricamento