menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Bus gratis per tutti”, arriva la risposta di Umberto De Gregorio

Il presidente Eav risponde a Cracco di Ctp: “Non esiste posto al mondo dove non si paga il biglietto”

La proposta è di Augusto Cracco, amministratore unico di Ctp: “Un'imposta sul trasporto pubblico” che permetta poi di avere “bus gratis per tutti”. L'obiettivo sarebbe il contrasto al fenomeno degli evasori.

Se l'idea ha diviso la cittadinanza, ha invece trovato del tutto contrario il presidente dell'Eav Umberto De Gregorio. Questa la sua risposta: “Mi sembra un'idea assurdamente arancione. Trasporto gratis con l'istituzione di un'imposta di scopo per tutti? Forse al mio amico Cracco sfugge che un'imposta esiste già, perché il trasporto pubblico oggi è pagato per due terzi dalle casse dello Stato e soltanto un terzo dai ricavi dei biglietti”.

“Trasporto gratis per tutti vorrebbe dire anche un servizio ancora peggiore di qualità di quello che esiste oggi – ha proseguito De Gregorio – Occorre invece, a mio avviso, combattere l'evasione con ogni mezzo, gestire le imprese con rigore ed efficienza. Con forti investimenti nel settore da pubblico e privato. Da Calcutta a Zurigo non esiste un posto al mondo dove non si paga il biglietto. Napoli non è un mondo a sé stante, o se lo è, deve smettere di esserlo”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento