menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonifica e risanamento di Bagnoli: legittime per la Corte Costituzionale

Legittima la scelta di Invitalia contenuta nel decreto “sblocca Italia”. Sentenza depositata due giorni fa

La Corte Costituzionale ha stabilito che «le procedure per la bonifica e il risanamento dell'area di Bagnoli, contenute nel cosiddetto decreto "sblocca Italia" sono costituzionalmente legittime». Di fatto rappresenta un passo avanti fondamentale per Invitalia, soggetto chiamato a mettere in atto il piano di risanamento dell'area. La sentenza è stata depositata lo scorso 13 giugno e mette fine alla disputa riguardo alla potestà dell'azione legislativa.

«L'intervento del legislatore statale, in quanto teso al risanamento e alla bonifica di un sito d'interesse nazionale, può essere certamente ricondotto alla potestà legislativa esclusiva dello Stato». È stata la stessa Invitalia a rendere nota la sentenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento