menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Air France

Air France

Air France, nuove tratte da Napoli

Il direttore generale Gesac: "Una compagnia storica sul nostro scalo ha deciso di rafforzare strategicamente qui la sua presenza includendo Napoli tra le prime destinazioni servite dalle sue basi regionali di Nizza, Tolosa e Lione"

Napoli per Air France diventa la porta per il Sud Italia, confermando tale candidatura con nuove tratte in partenza dalla città partenopea, a partire dalla stagione estiva 2012, per Tolosa, Nizza e Lione con riduzione dei costi operativi, nell'ordine del 15%, lanciando così un'offensiva contro le compagnie low cost e offrendo tanti servizi in più puntando soprattutto alla tecnologia, a passo con i tempi.

"E' motivo di grande soddisfazione per noi - ha detto Marco Consalvo, direttore generale Gesac - che una compagnia storica sul nostro scalo come Air France, abbia deciso di rafforzare strategicamente qui la sua presenza, includendo Napoli tra le prime destinazioni servite dalle sue basi regionali di Nizza, Tolosa e Lione. Questo ulteriore investimento del vettore francese è una importante conferma della sua fiducia nelle potenzialità del mercato campano e dell'Italia meridionale, consolidando anche il nostro traffico internazionale".


Benedicte Duval, direttore generale Air France Klm per l'Italia, ha fatto sapere: "L'anno prossimo festeggeremo i 50 anni di collegamenti con Napoli. La leggenda di come nasce il nostro simbolo, l'ippocampo, ha origine partenopea dovuta ad avvistamenti di tali animali sulla tratta Marsiglia -Beirut con scalo a Napoli, negli anni '30. Tante le novità che riguardano la Compagnia tra le quali nuovi voli tra Napoli, Nizza Tolosa e Marsiglia, a partire da 45 euro tasse incluse. Particolare attenzione però anche alle nuove tecnologie; lasciando al momento della prenotazione il proprio numero di telefono o indirizzo e-mail, il passeggero sarà avvertito tramite un sms di tutti i cambiamenti che riguardano il suo volo: dal ritardo al cambio improvviso di porta di imbarco; o ancora per chi vola con Klm sarà possibile caricare con la prenotazione il proprio contatto facebook affinché si possa fare amicizia o chiudere contratti di lavoro in volo". "Le cifre si aggirano intorno agli 8 milioni di italiani - ha sottolineato Barbara Lovato, responsabile pubbliche relazioni ente per lo sviluppo del turismo francese - diretti in Francia ogni anno. Includere Nizza tra le destinazioni offre al turista un'opportunità in più di conoscere molto altro della Francia". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Morte poliziotto Giovanni Vivenzio, il cordoglio dello Stato

  • Cronaca

    Riapertura scuola, le linee rafforzate per domani da Anm

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento