Cultura

"Anche se", il primo singolo di Viscardi in anteprima su NapoliToday

Il video del giovanissimo cantautore e ballerino di Vico Equense

Già disponibile in digitale dallo scorso 21 aprile, esce domani su YouTube il videoclip ufficiale di Anche se, il nuovo singolo di VISCARDI, nome d’arte di Vincenzo Viscardi, artista partenopeo classe ‘00. Con "Anche se", distribuito da Believe, il giovanissimo cantautore e ballerino presenta il primo singolo ufficiale, mescolando il puro sound r’n’b con venature di pop contemporaneo e un pizzico di gospel. Dalla scuola delle morbide e sinuose sonorità anni ‘00 dell’R’n’B statunitense, rappresentata da volti come Usher, Chris Brown, Justin Timberlake, Rihanna, Craig David, Omarion, Mario Winans e molti altri che hanno fatto la storia del genere, VISCARDI punta ad entrare nella nuova scena R’n’B italiana con il suo originale e personalissimo contributo.

Al centro di questo brano fluido e seducente si snoda un dibattito sull’amore, sulle paure condivise da tanti di noi all’inizio di una storia, con il rischio di scontrarsi con la personalità e i difetti del partner. Alla fine, però, l’importante è soltanto amare ed essere amati, oltre ogni pregiudizio, in qualsiasi circostanza. “Vieni con me, fatti male un po’ per me, senza tragedia l’amore non c’è”, canta VISCARDI, in un brano sincero in cui mette in risalto tutte le sue capacità vocali e uno stile senza pari che proviene dallo studio e dalla passione per la danza. Nel videoclip, a cura di Alessandro San Giorgio, l’artista trasmette tutto il calore delle sue parole attraverso una studio performance ad alto tasso di sensualità.

Anima scomposta

Viscardi, nome d’arte di Vincenzo Viscardi, nato 21 anni fa a Vico Equense, si è avvicinato alla musica fin da piccolo grazie al papà. Danza e canto sono sempre stati due punti fondamentali per la sua crescita, come persona e come artista. Dopo anni di danza, Viscardi intraprende la vera e propria strada della musica a soli 12 anni, prendendo lezioni di canto private e prestando la sua voce al coro di una parrocchia locale. La scrittura arriva in un secondo momento, all’età di 14 anni, dove inizia a creare testi inerenti alla sua storia privata familiare, dove l’abbandono e i drammi dei propri genitori nei suoi anni di crescita hanno un posto in primo piano. Questo inizio lo spinge a raccontare sempre più lati di se stesso e a formarsi come cantautore. All’età di 17 anni vince una possibilità discografica rivelatasi fallimentare, che non gli permetterà di sfruttare pienamente tutte le sue potenzialità, ostacolando così la partenza del suo percorso. In quegli anni realizza diverse collaborazioni dallo stile r’n’b/soul/hip hop, continuando nel frattempo la sua gavetta tra serate locali ed eventi musicali, tra band tradizionali ed elettroniche e vari esperimenti in duo. Nel 2018, con la sua maggiore età, si diploma e partecipa alle selezioni del MAS ACADEMY, il centro di formazione per lo spettacolo più grande d’Europa, presso il quale vince una borsa di studio aggiudicandosi l’ammissione nella sezione canto, trasferendosi definitivamente a Milano (MI). Qui, l’artista si focalizza esclusivamente sulla sua musica, definendola cura per la sua anima scomposta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Anche se", il primo singolo di Viscardi in anteprima su NapoliToday

NapoliToday è in caricamento