rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cultura

Tornano i treni storici: da Napoli a Caserta su carrozze di inizio '900

Riprende l'iniziativa di Ferrovie dello Stato, interrotta dall'inizio dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19

Dopo una lunga pausa causata dall’emergenza sanitaria, tornano i treni storici in Campania. L’iniziativa è promossa da ACaMIR (Agenzia Campana Mobilità Infrastrutture e reti) e Fondazione FS con l’obiettivo di favorire la riscoperta delle bellezze del territorio attraverso il turismo ferroviario.

Il primo appuntamento è in programma domenica 17 ottobre con il treno storico Reggia Express. Il convoglio, composto da carrozze del tipo Centoporte Corbellini, partirà alle ore 10 dalla stazione centrale di Napoli diretto a Caserta, con arrivo previsto alle 10.40.

Anche quest’anno la Reggia di Caserta, istituto museale del Ministero della Cultura e Patrimonio dell'Unesco, dedica un biglietto a tariffa ridotta per i soli viaggiatori del treno storico.Il treno di ritorno partirà dalla stazione di Caserta alle 17, con arrivo a Napoli alle 17.30.

Il progetto Reggia Express è in linea con gli obiettivi "Istruzione di qualità", "Città e comunità sostenibili" e "Partnership per gli obiettivi" dell'Agenda 2030.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano i treni storici: da Napoli a Caserta su carrozze di inizio '900

NapoliToday è in caricamento