Giovedì, 18 Luglio 2024

Riapre il teatro Trianon, De Luca: "Un'occasione per Forcella"

 Il Teatro Trianon è pronto a riaprire i battenti. In Piazza Calenda a Forcella si sono infatti conclusi i lavori e oggi c'è stata anche la visita del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Venerdì 2 dicembre l'apertura della stagione teatrale con lo spettacolo di Nino D'Angelo "Io... senza giacca e cravatta". 

Ecco un estratto delle dichiarazioni di De Luca: "La riapertura del Teatro #Trianon è un'altra dimostrazione che abbiamo mantenuto la parola data, grazie anche ad una prova di grande correttezza e serietà professionale da parte dell'impresa che ha realizzato i lavori. È stata per me una grande emozione entrare in questo teatro, e credo che per Nino D'Angelo sia stata un'emozione ancora più grande, se pensiamo a quello che avevamo trovato qualche mese fa e allo splendido teatro che ritroviamo oggi, in uno dei quartieri più cari a tutti quanti noi. Il nostro lavoro dovrà continuare. Una delle idee che avevamo era dedicare questo teatro - al di là della stagione teatrale che ci sarà - alla alla canzone napoletana. Nino mi diceva che negli anni passati la produzione teatrale ha coinvolto le famiglie e i ragazzi. Sia detto con la massima chiarezza: questa iniziativa è la più importante che possiamo fare a #Forcella, anche dal punto di vista della legalità e della tenuta sociale, creando un'occasione di incontro e di socializzazione. Anche per l'economia del quartiere ci sarà una belle ricaduta, con un'accelerazione di tutte le attività di contorno. Resta da risolvere il problema dei debiti: se dobbiamo far partire il teatro, è chiaro che non possiamo essere gravati dai pesi del passato. Dovremo fare dei sacrifici ma questo problema va risolto per dare serenità, per la programmazione teatrale, per i lavoratori e le maestranze che hanno il diritto di avere davanti anni di serenità".

Video popolari

NapoliToday è in caricamento