Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un tango per salvare l'arte (VIDEO)

A un anno dalla chiusura dei teatri, due musicisti napoletani hanno ideato una performance per diffondere un messaggio di speranza

 

In uno dei momenti più bui nella storia per la musica e per l’arte, a causa della prolungata chiusura di molti dei teatri e luoghi della cultura, la violinista Stella Manfredi ed il produttore Luigi Castiello hanno trasformato la Galleria Umberto I e piazza Plebiscito in una suggestiva scenografia. Un modo per potersi esprimere, volendo sottolineare che l’arte troverà sempre un modo per sopravvivere perchè l’uomo non può farne a meno, ma le istituzioni, per una società civile, hanno il dovere di non lasciarla a se stessa. La performance ha visto impegnati i ballerini di tango Domenico Benvenuto e Nati Miqueiro, mentre  Stella Manfredi e Luigi Castiello hanno suonato rispettivamente il violino e il basso&elettronica.

I due musicisti napoletani, formatisi nei conservatori San Pietro a Majella di Napoli e Domenico Cimarosa di Avellino, sono fondatori di KamAak, progetto di musica inedita strumentale, volto alla creazione di musica per immagini.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento