rotate-mobile
La cerimonia

Una strada intitolata a Lucio Amelio: la cerimonia

Il Comune di Napoli ha deciso di dedicare una via al curatore d'arte che portò Andy Warhol in città

"È molto importante ricordare quest'uomo, quello che ha fatto per la cultura della città, per il mondo dell'arte e il modo con cui Lucio Amelio ha interpretato Napoli. Questo per noi è particolarmente significativo: è stato un intellettuale oltre che un grande gallerista che ha pensato Napoli come una 'città mondo', che l'ha tirata fuori dalla sua rappresentazione vernacolare e l'ha fatta diventare una soglia aperta all'arte contemporanea.

La sua opera è un grande atto intellettuale, poetico e di grandissima serietà nei confronti di questa città. Noi siamo particolarmente onorati di dedicare a Lucio Amelio questa strada davanti al Bosco di Capodimonte, nei pressi del Museo di Capodimonte, un luogo che non sfigura rispetto all'importanza di questa figura anzi la enfatizza perché è un luogo dedicato all'arte come Lucio Amelio ha dedicato la sua vita all'arte". Così la vicesindaca di Napoli, con delega alla Toponomastica, Laura Lieto in occasione della cerimonia di intitolazione di via Lucio Amelio, Uomo d'Arte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una strada intitolata a Lucio Amelio: la cerimonia

NapoliToday è in caricamento