Soldati (versione 2020)

Giovani mossi dal desiderio di portare sostegno dove la pandemia ha portato disagi presentano il loro progetto musicale e benefico.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Con la canzone “Soldati (versione 2020)” dei giovani del Vallo di Lauro (AV) hanno voluto raccontare storie di vita vissuta nel periodo di pandemia, dando voce a chi ha direttamente vissuto la malattia. Il progetto ha inizio nei primi giorni dell’estate del 2020 con l’intento di realizzare qualcosa che avesse un’utilità e un senso anche profondo, non solo “estetico”, in linea con tutto quanto il mondo stava vivendo (e ancora oggi vive). L’arrangiamento, totalmente inedito, accompagna un testo composto a partire dalle reali testimonianze di medici, infermieri, poliziotti e famiglie che, come “soldati”, hanno combattuto la battaglia al corona virus. Sin dal primo momento è stata chiara la volontà di rendere la canzone un mezzo per sensibilizzare gli ascoltatori e ricordare che ci sono persone che, più di altre, stanno subendo gli effetti della pandemia: a questi ultimi si è deciso di destinare il ricavato dall’ascolto del brano sulle diverse piattaforme e dai diritti editoriali. La collaborazione con Fondazione AVSI è stata il passo finale e fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo inizialmente prefissato: l’ente, di nascita italiana, da anni si occupa di varie campagne filantropiche e negli ultimi mesi ha avviato il progetto “Tende”, volto a distribuire materiale igienico-sanitario, garantire gli strumenti per le attività di didattica a distanza ed il supporto psico-sociale ai bambini vulnerabili ed alle loro famiglie oltre che ad assistere gli anziani ed i “nuovi poveri”. Per curiosità e approfondimenti, si rimanda ai profili social FB: https://www.facebook.com/soldati2020official IG: https://www.instagram.com/soldati2020official/?igshid=1lj4bas4dyvel&fbclid=IwAR0Z-lVynH4q-6iYQ_N6BorhE1rB4O87ihUwkm1VR8tXM2oZIaqP2Dt1jUk Il videoclip della canzone è disponibile al link https://youtu.be/oHuaCLMX_U4. L’ascolto del solo brano è possibile su qualsiasi piattaforma di musica online. Si può sostenere la raccolta fondi tramite donazione diretta a: FONDAZIONE AVSI IBAN : IT 22 T 02008 01603 000102945081 CAUSALE: Soldati di Pierluigi Milosa per AVSI oppure tramite la piattaforma GoFundMe al link https://gofund.me/d048f1d4

Torna su
NapoliToday è in caricamento