Lunedì, 15 Luglio 2024
Cultura

Rupert Everett gira il suo film a Napoli e incontra De Magistris

Il sindaco: "Ambientare qui il film sulla vita di Oscar Wilde scegliendo tra le location più affascinanti villa Volpicelli a Posillipo è un ulteriore segno del riscatto della nostra città"

Un incontro importante quello tra Luigi de Magistris Rupert Everett. Il sindaco ha salutato l'attore e regista inglese sul set del suo ultimo film, allestito in villa Volpicelli.

"L'unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi. E Napoli è una tentazione bellissima, un'attrazione unica - ha commentato il primo cittadino - Ho visitato il set orgoglioso di come Napoli viene vista dal mondo. Ambientare qui il film sulla vita di Oscar Wilde scegliendo tra le location più affascinanti villa Volpicelli a Posillipo è un ulteriore segno del riscatto della nostra città".

Everett, legato profondamente a Napoli, nei mesi scorsi è stato protagonista di numerosi sopralluoghi e verifiche. Il suo intento è raccontare il soggiorno di Wilde con il compagno Douglas nel 1807, un viaggio che fece scandalo e che è stato ricostruito grazie allo studio del regista con i napoletani Arturo Castaldi e Alberto Landolfi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rupert Everett gira il suo film a Napoli e incontra De Magistris
NapoliToday è in caricamento