rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cultura Capri

Saviano ospite a sorpresa il 27 giugno nelle conversazioni di Capri

Ospite a sorpresa importante e imprevisto quello alle conversazioni con gli scrittori a Capri. Il 27 giugno in piazzetta Tragara a parlare dei vizi capitali ci sarà Roberto Saviano. Lo scrittore leggerà un suo pezzo sull'invidia

Il festival di incontri letterari con i protagonisti della letteratura di lingua inglese ha quest'anno un ospite a sorpresa inaspettato e del tutto particolare.

Roberto Saviano, il giovane scrittore definito da Walter Siti come "l'erede di Pasolini", sarà presente il 27 giugno alla quarta edizione delle 'Conversazioni' di Capri, quest'anno dedicate ai vizi capitali.
Lo scrittore leggerà un suo testo inedito dedicato all'invidia, quindi dialogherà con il pubblico e con il romanziere Nathan Englander, che parlerà invece dell'ira.

Il festival di incontri letterari si svolgerà fino a domenica 5 luglio nella piazzetta Tragara di Capri.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saviano ospite a sorpresa il 27 giugno nelle conversazioni di Capri

NapoliToday è in caricamento