rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura

Pulcinella patrimonio Unesco, passi avanti per la candidatura: c'è l'ok di Roma

Se tutto dovesse andare come previsto, nel giro di quattro o cinque anni il percorso dovrebbe concludersi positivamente

C'è l'ok del Ministero della Cultura alla candidatura di Pulcinella a patrimonio dell'Unesco. Nello specifico "Valori, pratiche e funzioni della maschera di Pulcinella" cono candidati a patrimonio immateriale Unesco dell’umanità con un prima via libera del Mibact.

La maschera di Pulcinella è stata candidata due anni fa. Se tutto dovesse andare come previsto, nel giro di quattro o cinque anni il percorso dovrebbe concludersi positivamente. In questi giorni in una riunione a Roma al comitato promotore sono stati sollevati alcuni appunti e questi integrerà – come da prassi – a breve il dossier.

Serve vengano coinvolti centri e istituti di ricerca italiani ed esteri, per creare quella che viene definita "una consapevolezza di comunità". Pulcinella, spiegano dal comitato promotore, del resto è "espressione di un cosmopolitismo che dal Seicento ha portato la maschera in giro per l’Europa e il Mediterraneo, lasciando del suo passaggio tracce durevoli, da cui sono emerse figure similari, integrate nelle culture locali". Un'altra speranza è che il Comune di Napoli dia – con la nuova amministrazione – un apporto fattivo alla candidatura, apporto che il comitato sostiene fin qui sia mancato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulcinella patrimonio Unesco, passi avanti per la candidatura: c'è l'ok di Roma

NapoliToday è in caricamento