Cultura

Progetto Eclj, parte la Summer School per i magistrati europei

Il progetto riguarda l'alta formazione giuridica sul diritto della Concorrenza approvato dalla Commissione Europea

Si è aperta oggi, venerdì 4 ottobre presso la sede romana dell’Università Mercatorum, la 1ª edizione della Summer School per Magistrati provenienti da tutta Europa.

Il progetto ECLJ riguarda l'alta formazione giuridica sul diritto della Concorrenza approvato dalla Commissione Europea. L'istituzione universitaria è stata presentata come luogo di formazione ed incontro, non solo per gli studenti, ma per tutti i cittadini europei. La Summer school Eclj ha coinvolto due giudici per ogni Stato membro dell'Ue, includendo anche l'Albania.

La prima giornata di quattro incontri ha visto la partecipazione del rettore dell’Università Mercatorum, Giovanni Cannata; del rettore dell’Università Telematica Pegaso, Alessandro Bianchi; del direttore scientifico delle due università, Francesco Fimmanò; del coordinatore dello Steering Committee, Michele Corleto.

Hanno relazionato: Giuseppe Cataldi dell'Università di Napoli "L'Orientale, Biagio Giliberti dell’Università Mercatorum, Eugenio Zaniboni dell’Università LUISS.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Eclj, parte la Summer School per i magistrati europei

NapoliToday è in caricamento