menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ouango Judicael (Foto De Cristofaro)

Ouango Judicael (Foto De Cristofaro)

A Napoli con il sogno di diventare calciatore: si rompe il crociato e diventa scrittore

Doppia presentazione al Gambrinus per il libro di Ouango Judicael e per il corso sulla leadership con Legrottaglie, ex Juventus e Milan

Al Gran Caffè Gambrinus per un disguido si accavallano due eventi (la presentazione di un libro sull'integrazione e quella di un corso sulla leadership), ma i partecipanti si organizzano e gestiscono assieme, magistralmente, tempi e spazi venendosi reciprocamente incontro e dimostrando così che dialogo è integrazione e che la vera leadership è saper dare valore agli altri.

Platea conquistata dal discorso introduttivo di Nicola Legrottaglie, già campione della Juventus, testimonial della Guy Leadership Academy, realtà accademica internazionale che presenta i nuovi corsi (live, online e personalizzati) con il founder e president Gaetano Sottile, il chief operating officer Davide Lepore, il media director Sondra Sottile e il social media manager Ludovico Albano.

Subito dopo microfono a Ouango Judicael per la presentazione del libro "Tuio", che parla di diversità come punto di partenza di una nuova società. Originario del Burkina Faso, cresciuto in Senegal dove il padre psichiatra si era trasferito per lavoro, arrivato a Napoli con il sogno di diventare calciatore professionista negato da una lesione al crociato, Judicael è al suo secondo libro. A presentare il testo Jamal Quaddorah.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento