Cultura

Sapete perché si dice “Fà palla corta”?

Espressione napoletana, mutuata dal gioco delle bocce, utilizzata per indicare una condizione in cui non si è raggiunto lo scopo prefissato

Perchè si dice “Fà palla corta”? A spiegarcelo è il libro “Come se penza a NNapule. 2500 modi di dire napoletani", commentati da Raffaele Bracale e a cura di Amedeo Colella.

Letteralmente significa “fare la palla corta”. Cioè “mancare il fine prefissato, non giungere al risultato per avere errato nel conferire la forza necessaria affinché si potesse raggiungere lo scopo”. E’ una locuzione mutuata dal giuoco delle bocce o del bigliardo nel quale la biglia (palla) messa in giuoco può mancare di raggiungere il punto voluto e risultare corta se nel lanciarla il giocatore non vi ha impresso la necessaria e giusta spinta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sapete perché si dice “Fà palla corta”?

NapoliToday è in caricamento