menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patrizio Rispo: "Un posto al Sole è una grande famiglia"

"Napoli è la vera protagonista. La città, il carattere dei napoletani, fanno la storia, e noi ci sentiamo molto amati in ogni parte d'Italia"

"C’è tra di noi una compattezza, un sostegno reciproco, anche nei momenti più difficili. E nel mio ambiente non è sempre così. Umanamente credo di avere ricevuto pochissimo. Rapporti poco interessanti, poco stimolanti, tanto opportunismo, ci sono lobby poco permeabili, ci si sente snobbati, guardati con freddezza". Non ha dubbi Patrizio Rispo sulla sua seconda famiglia. Da ventuno anni, infatti, l'attore è Raffaele, il portiere di "Un posto al Sole".

"Abbiamo cambiato il prodotto in corso d’opera, non siamo rimasti bloccati dal primo momento di successo, la nostra squadra ha lavorato compatta a trasformarsi per essere sempre nuova e gradita al pubblico... Napoli è la vera protagonista. La città, il carattere dei napoletani, fanno la storia, e noi ci sentiamo molto amati in ogni parte d’Italia", ha raccontato a Giulio Baffi per La Repubblica.

Tra le sue passioni c'è la cucina - "Una passione di famiglia. Forse perché durante la guerra mio padre ha fatto la fame. Mia madre poi era una Scaturchio. Quando vivevo a Roma la mia cucina era sempre aperta. Mi sono anche divertito a scrivere un libro di ricette che si è venduto bene" - e andare a cavallo: "In un’altra vita sono stato certamente un cavallo, animale che ho sempre amato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento