Napoli Expò Art Polis, rassegna dedicata ai differenti linguaggi dell’arte contemporanea

Oltre 70 gli artisti in mostra per l'esposizione che costituisce, fin dalla nascita, un fondamentale riferimento per chi fa o desidera fare arte partendo da Napoli

Foto De Cristofaro

Sala gremita, nonostante lo sciopero del trasporto pubblico, al Palazzo delle Arti di Napoli per la presentazione della 5a edizione di Napoli Expò Art Polis, rassegna dedicata ai differenti linguaggi dell’arte contemporanea partenopea.

Oltre 70 gli artisti in mostra per l'esposizione che costituisce, fin dalla nascita, un fondamentale riferimento per chi fa o desidera fare arte partendo da Napoli.

L'inaugurazione è fissata per il prossimo 14 settembre e la mostra resterà aperta al pubblico fino al 10 novembre 2019. Alla presentazione l’assessore alla cultura del Comune di Napoli Nino Daniele, la curatrice ed ideatrice della rassegna Daniela Wollmann, le giornaliste Carla Miro e Lucilla Parlato e numerosissimi tra esperti, artisti, cultori e appassionati di arte. Organizzata dall’associazione culturale RivoluzionART/CreativiATTIVI in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e la media partnership di Radio LDR, questa edizione di Napoli Expò Art Polis ha come tema "MILLE COLORI Napoli la città dell’accoglienza" per un percorso espositivo ricco di eventi collaterali tra cui performance musicali e artistiche e la VI^ edizione del Premio artistico “Arte & Rivoluzione”, dedicato alla memoria delle Quattro giornate di Napoli e di tutte le rivolte popolari della nostra terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Particolarmente attesi i contributi video dedicati uno al compianto Luigi Necco e l'altro a Vincenzo Gemito in occasione dei 90 anni dalla morte, alla cui proiezione è annunciata la presenza degli ultimi discendenti del grande artista .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento