rotate-mobile
Cultura

Sangiuliano: "Napoli capitale del mondo intero. Sta trovando nuovo Rinascimento"

In arrivo altri 33 milioni per Palazzo Fuga annuncia il Ministro

 "Napoli è sempre stata una grande capitale culturale del Mediterraneo e del mondo intero, che stra ritrovando un nuovo Rinascimento. Sono molto felice di essere oggi al MANN, quando si è a casa c'è felicità. E' la terza volta che sono qui in 5 mesi," spiega il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano al Museo Archeologico in occasione della presentazione della nuova sezione Campania Romana. Presenti il Direttore Paolo Giulierini, il Professor Massimo Osanna, Direttore generale Musei, la professoressa Carmela Capaldi, curatrice della sezione.

Il Ministro ha anche annunciato che è stato firmato un decreto per portare altri 33 milioni per la riqualificazione di Palazzo Fuga. "Oggi avviamo un percorso di ampliamento del Mann che porterà uno dei musei archeologici più importanti al mondo a raddoppiare la sua presenza in città con una nuova sede a Palazzo Fuga", prosegue Sangiuliano".

Mann70

"Tutto questo splendore va mostrato orgogliosamente e va raccordato all'interno di un grande progetto di sviluppo socio-economico della città. Napoli deve crescere anche in termini di occupazione, di sviluppo, ha delle università molto importanti e tutto ciò deve essere coniugato, appunto, in un nuovo rinascimento. Ringrazio Giulierini per rilancio del museo, tempo fa non sufficientemente conosciuto agli stessi napoletani", conclude Sangiuliano. 

Sangiuliano

Campania Romana

 La nuova sezione del Museo Archeologico Nazionale di Napoli inaugurata dal Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano è un viaggio nella grandiosità di quella che fu la Campania Romana: 2000 mq nell'ala occidentale (che portano a 28mila gli spazi espositivi, un MANN mai così grande come recita lo slogan scelto) con sale monumentali 'dimenticate' da cinquant'anni. Oltre 240 le opere tra statuaria e affreschi, dalla spettacolare ricostruzione della Quadriga bronzea di Ercolano alla Lanterna d'oro dono di Nerone, dal Doriforo simbolo di perfezione (entrambi da Pompei) al cumano Gigante di Palazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangiuliano: "Napoli capitale del mondo intero. Sta trovando nuovo Rinascimento"

NapoliToday è in caricamento