menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morta la pedagoga Elisa Frauenfelder, oggi i funerali

la docente del Suor orsola Benincasa, ci ha lasciati l'ultimo giorno del 2017, fino a prima delle vacanze di Natale aveva tenuto regolarmente lezione. Oggi i funerali alla chiesa di San Gioacchino a via Orazio

La grande studiosa della pedoagogia italiana, Elisa Frauenfelder, è morta improvvisamente nell'ultimo giorno del 2017. Frauenfelder era stata in ateneo prima delle festività e aveva tenuto regolarmente lezione.Napoletana, nata nel 1931, la studiosa si è dedicata per 60 anni all'insegnamento. Titolare della cattedra di Pedagogia generale e sociale nel corso di laurea magistrale in Scienze della formazione primaria che lei stessa aveva fondato al suo arrivo all'Università Suor Orsola Benincasa venti anni fa.

Il ricordo che ne ha il Rettore dell'Ateneo, Lucio D'Alessandro è di «un'energetica ventata di saggio sapere, di moderna femminilità, di concreta e ottimistica progettualità racchiuse in una esemplare studiosa, una pedagogista militante capace di attivare qualunque gruppo di lavoro e di rivoluzionare in senso positivo le più delicate situazioni individuali e collettive»

.Fino all'ultimo la professoressa Frauenfelder è stata in ateneo: lo scorso 21 dicembre era nel suo studio al Suor Orsola, dove era arrivata venti anni fa, dopo aver diretto in precedenza il Dipartimento di Scienze relazionali dell'università Federico II.

La pedagoga aveva tenuto le sue ultime lezioni il 14 e il 15: prima ai futuri insegnanti di sostegno poi al master in "Organizzazione e gestione delle istituzioni scolastiche in contesti multiculturali". Laureatasi in Filosofìa alla Federico II, si era presto dedicata alla pedagogia, come testimonia il volume curato per Liguori da due dei suoi allievi più illustri, Paolo Orefice e Vincenzo Sarracino: "Cinquant'anni di pedagogia a Napoli (1954-2005). Studi in onore di Elisa Frauenfelder".

Oggi alle 11,30 i funerali, nella chiesa di San Gioacchino a via Orazio, tantissimi i messaggi di cordoglio da studenti e studiosi: Cosimo Laneve, già presidente della Società italiana di pedagogia. Enricomaria Corbi, preside di Scienze della formazione al Suor Orsola, Fabrizio Manuel Sirignano, suo allievo, ordinario di Pedagogia generale al Suor Orsola.

elisa-2-4

L'ultima grande sfida di Elisa Frauenfelder è stata quella di contribuire a fondare una "didattica del mare", perché, come aveva spiegato poco più di un mese fa in un convegno organizzato al Suor Orsola dalla cattedra di Storia del Mediterraneo, «nelle scuole e nelle Università italiane c'è una pesantissima assenza nella programmazione didattica: il mare, nonostante si tratti di un fattore assolutamente decisivo nella formazione di un individuo ed in particolare per i popoli del Mediterraneo». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento