menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Il mio amico D.” porta Maradona a teatro dal 18 al 20 dicembre

Dal 18 al 20 dicembre 2009 allo Start di via San Biagio dei Librai va in scena lo spettacolo dedicato al Pibe de Oro e al modo di vivere visceralmente il calcio a Napoli. Pietro Tammaro, con la regia di Luca Saccoia, rievoca dolci ricordi

Il teatro Start di via San Biagio dei Librai porta in scena uno spettacolo dedicato a Maradona. Pietro Tammaro, con la regia di Luca Saccoia, rievoca dolci ricordi e di come potesse bastare anche solo un gol dell’asso argentino per morire in pace

“I miei sogni sono due, giocare il mondiale e vincerlo”. Erano anche i sogni a colori di noi fortunati bambini dell’82. Ma come i neonati non hanno sviluppati appieno i sensi, così noi i colori non li distinguevamo ancora bene. Per noi l’azzurro era ancora troppo in alto, lo vedevamo squartato dalla scia degli aerei e basta. Anche il pallone sembrava risiedere altrove prima dell’arrivo di Dieguito. Non qui, non al sole, non per noi. Non era ancora il momento per il Pibe di giocare e vincere il mondiale, ma era il nostro momento certamente per dare un volto all’azzurro e non alzare la testa per cercarlo. Diego era venuto a salvarci a mostrarci la via a far tornare la palla rotonda e da essa vedere il futuro.
“il mio amico D.” è un racconto di un ragazzo rivolto a tutti coloro che hanno creduto che le cose potessero cambiare con un fischio d’inizio, quelli che se lui segnava pensavano che sarebbero morti in pace da quell’attimo in poi. Ma anche a tutti quelli che odiano il calcio, alle mogli che si sono sentite tradite la domenica e non solo, agli juventini ai milanisti ecc, a chi pensa che per Pelé sia meglio di Diego a chi ancora crede giocare.


Info e costi
Il mio amico D. dal 18 al 20 dicembre al Teatro Start (Via San Biagio dei Librai, 121 Napoli)
Doppio spettacolo ore 19.00 e 21.30

Ingresso 5 Euro (solo su prenotazione)
Contatti: interno5start@gmail.com - 081 551 49 81 – 349 87 73 881
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento