De Crescenzo, virale il "suo" messaggio WhatsApp ad un anno dalla scomparsa

Sull'app di messaggistica sta girando un audio che invita a celebrare il "professor Bellavista" il prossimo 18 luglio con un caffè sospeso

Luciano De Crescenzo

Spopola su WhatsApp, in questi giorni, un messaggio audio particolarmente commovente. La voce è – non è la sua ma vuole esserlo e fa piacere crederlo – quella di Luciano De Crescenzo. A quasi un anno dalla morte, il "professor Bellavista" torna a parlarci, con una vena poetica che sembra in effetti davvero la sua.

"De Crescenzo" racconta i disastri avvenuti da quando lui non è più qui con noi – gli incendi in Australia, in Amazzonia, il Coronavirus – e invita i napoletani a celebrare il giorno della sua scomparsa, il 18 luglio prossimo, lasciando un caffè sospeso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo il messaggio testuale associato all'audio. "È incredibile! Poco fa ho ricevuto un messaggio da Luciano De Crescenzo...Un messaggio dolce, tenero, emozionante. Nonostante sia andato via un anno fa, il nostro adorato Professor Bellavista evidentemente ci osserva da lassù, in compagnia di filosofi e napoletani eccellenti. Nel suo messaggio, De Crescenzo fa l'elogio del "caffè sospeso": ci invita a condividere questo rito partenopeo il prossimo 18 luglio così parlò De Crescenzo!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento