menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Menti@contatto, il 28 e 29 gennaio alla Città della Scienza

Arriva la IX edizione di Menti@contatto che si terrà alla Città della Scienza di Bagnoli il 28 e il 29 gennaio 2010. Tra le novità della prossima edizione si segnalano Emirofo, un osservatorio - centro di raccolta di informazioni e di analisi

La IX edizione di Menti@contatto si svolgerà il prossimo 28 e 29 gennaio presso Città della Scienza a Bagnoli. L’annuncio è  stato dato dall’assessore all’Innovazione e alla Ricerca Nicola Mazzocca nel corso dell’evento“Fabbrichiamo innovazione: idee e proposte per la Campania”, svoltosi oggi al PICO, Palazzo dell’Innovazione e della Conoscenza.
Tra le novità della prossima edizione si segnalano Emirofo, un osservatorio - centro di raccolta di informazioni e di analisi dell’impatto che la ricerca e l’innovazione hanno sia in Campania che nel bacino euro-mediterraneo; Talent Farm, “Alla ricerca delle menti talentuose”,  un progetto riservato a giovani ricercatori finalizzato a far emergere le idee ed i progetti innovativi; infine, l’internazionalizzazione, con la promozione di incontri tra tutti gli attori internazionali del processo di innovazione.

 “E’ importante che dopo la fase di programmazione degli interventi che ha visto protagonisti gli attori dell’innovazione e dello sviluppo del territorio si passi ora  a quella dell’ attuazione, in coerenza con gli obiettivi della nuova programmazione e dei risultati attesi”, ha dichiarato l’assessore alla Ricerca e Innovazione, Nicola Mazzocca.

“ Per mantenere viva  l’attenzione su questi obiettivi strategici di sviluppo del territorio è necessario il confronto costante promosso attraverso i tavoli di lavoro come quello realizzato oggi con le Università, i Centri di ricerca, le imprese e tutte le rappresentanze sociali.

“La Regione ha già impegnato 300 milioni di euro per la ricerca ed altri 300 ne impegneremo da qui al 2013. E’ indispensabile ora dare continuità alle azioni e garantire la sostenibilità degli progetti creando un sistema stabile per l’innovazione e lo sviluppo del territorio. Menti@contatto contribuisce ed ha contribuito negli anni a creare luoghi e momenti di incontro e di scambio di idee ed alla promozione delle tematiche più attuali nei settori della ricerca, dell’innovazione e delle attività produttive sia a livello nazionale che regionale”, ha concluso Mazzocca.

“Menti@contatto - ha detto il presidente Giovanni Frangipane - è un progetto aperto, un Hub dove poter collegare altri progetti, che aggrega contenuti,  persone e competenze specifiche. Un  tavolo aperto di confronto e raffronto dove il risultato dovrà essere quello di lanciare proposte ed iniziative che emergono dal territorio”.

"La mission di Città della Scienza – ha aggiunto il direttore Edoardo Imperiali - si identifica nei valori dell'’innovazione, creazione d’impresa, sviluppo tecnologico. Perseguendo questi obiettivi abbiamo col tempo sviluppato una piattaforma operativa, per ingegnerizzare sempre di più i processi di innovazione del territorio campano. Il nostro ruolo, come polo tecnologico regionale, deve essere quello di inserirci strategicamente nel rilancio dello sviluppo locale, diventando un centro di riferimento per creare indotto economico e nuova occupazione. A febbraio 2010, lanceremo la call pubblica per la Rete Campania Innovazione: un progetto che riesce a mettere assieme tutti gli attori dei processi di sviluppo del territorio, dai Parchi Scientifici alle Camere di Commercio”.

Ai lavori hanno partecipato Luigi Iavarone di Confindustria Campania, Emilio Alfano, presidente Confapi Campania, Patrick J. Truhn, console statunitense, Alfonso Viola, segretario regionale CGIL Campania,  Alberto Di Donato, presidente Città della Scienza.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento