Sabato, 13 Luglio 2024
Cultura San Giuseppe

Pinocchio a llengua napulitana

Pinocchio era na guarattèlla ca vuleva addeventà nu guaglione!

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Venerdì 24 novembre 2023, alle ore 18,00 a Palazzo Venezia a Spaccanapoli, sarà presentato il nuovo libro di Davide Brandi: "Pinocchio a llengua napulitana" La fiaba di Carlo Collodi tradotta integralmente nella lingua di partenope: Pinocchio era na guarattèlla ca vuleva addeventà nu guaglione! Edito da MEA EDIZIONI, dialogano con l'autore, Emma Di Lorenzo e Tommaso D'Alterio. Legge l'attore Gianni Caputo, canta un "insolito" Pinocchio, Francesca Curti Giardina. ...Pinocchio poteva far parte sicuramente della “guagliunera” allegra, spensierata e chiassosa alla quale appartenevo anch'io. Ed ecco, a distanza di molti anni, in questo libro trasformo Pinocchio in “guaglione”, lasciando la sua storia invariata ma dandogli una “voce napoletana”...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinocchio a llengua napulitana
NapoliToday è in caricamento