menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ex “gieffina” Veronica Rega: «Porto Napoli nel cuore»

L'attrice si lancia nella conduzione con il talent sulla moda “Fashion Up Academy”. L'ex concorrente della “casa” conduce “Fashion Up-Back Up”

Veronica Rega, ex Gieffina, ultimamente è a teatro con "Il Berretto a Sonagli" di Luigi Pirandello, che la vede in scena con l'attore Gianfranco Jannuzzo. Tante le fiction di successo che l'hanno vista protagonista da "Rimbocchiamoci le Maniche" accanto a Sergio Assisi e Sabrina Ferilli, ed è in uscita "Il bello delle Donne..qualche anno dopo". Sempre legata a Napoli, che sente come una seconda casa, e da qui che vede la sua consacrazione anche come brave conduttrice, ricevendo elogi di critica e pubblico, conducendo ogni giovedì su Julie Italia, “Fashion Up-Back up”, il programma di approfondimento sul fortunato talent dedicato alla moda, “Fashion Up Academy”.

Come nasce questa tua esperienza a “Fashion Up-Back Up?

Nasce da un'amicizia con Andrea Axel Nobile, l'ideatore del programma. È una persona che conosco bene sia umanamente che professionalmente e so che mette il cuore in tutto quello che fa. Quando mi ha parlato del progetto, non ho esitato un secondo nel dire di sì. 

Qual è il tuo rapporto con Napoli?

Amo Napoli, è la mia seconda città. Il mare, i colori, i sorrisi della gente, le canzoni, il teatro Bellini... adoro piazza Bellini una piazza viva piena di gioia un cuore pulsante della città, ogni volta che vengo a Napoli ci passo con grande piacere mi fa sentire a casa...sono le prime immagini che mi vengono in mente, ma potrei continuare all'infinito. 

In trasmissione hai avuto la ragazza curvy uscita nella prima puntata cosa ne pensi?

Penso che la mia preferita è ancora in gara. Scherzi a parte, mi dispiace molto per la ragazza curvy e si sa che il giudizio dei giudici è insindacabile ma sono del parere che sia stato poco carino, da parte di uno di loro, specificare che non sia stata squalificata perché è "curvy". Mi chiedo. Se non è così, perché specificarlo e mettere le mani avanti?

Tu vieni da un reality come anche le concorrenti del programma e hai costruito una solida carriera fra teatro, doppiaggio e fiction, cosa consigli alle ragazze?

Vengo anch'io da un reality ed è un'opportunità. Mi sento di consigliare alle ragazze di considerarla come tale: un'opportunità. Il grosso del lavoro arriva dopo. Consiglio loro di avere le idee chiare e di studiare, non farsi mai cogliere impreparate. La vita è già piena di imprevisti, se ci si prepara, al massimo delle proprie possibilità ad affrontare il mondo del lavoro, qualunque esso sia, è sempre un'ottima cosa. Consiglio loro una sana competizione e di non barattare mai la propria dignità.

Fashion Up si appresta ad essere un piccolo cult TV da cosa credi sia dipeso il successo?

Il successo di un reality lo fanno i concorrenti, la loro voglia di vincere, la loro personalità, le dinamiche che si creano tra di loro. Il fatto che ci siano delle prove da superare rende tutto più interessante.

Dove ti potremo vedere prossimamente ?

Prima di tutto a teatro. Debutto il 22 novembre al Teatro Sala Umberto di Roma ne "Il berretto a sonagli" con la regia di Francesco Bellomo. È un nuovo allestimento e il protagonista è Gianfranco Iannuzzo, attore straordinario, di una sensibilità e professionalità rara. È un onore e un vero piacere condividere il palco con lui e con altri grandi attori come Anna Malvica, Gaetano Aronica, Franco Mirabella e tutti gli altri. Poi sarò in scena al Teatro Tirso a Roma dall'8 dicembre in "Come eravamo", una commedia musicale. E se proprio non vi va di uscire di casa, vi basterà aspettare la messa in onda del "Bello delle donne... alcuni anni dopo",  prossimamente su Canale 5. Una fiction di produzione Ares Film. Anche questo è un lavoro che mi ha resa molto felice e il clima che ho respirato su quel set è stato molto piacevole e familiare. Spero sinceramente di lavorare ancora con loro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento