I grandi architetti campani scelgono Woodn Industries

L'articolo tratta delle opere realizzate in Campania da Woodn Industries che tratta il legno non legno, vra rivoluzione del settore. Tutti gli architetti ne sono affascinati

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Molte residenze private in tutta la Campania oltre a realizzazioni più consistenti come il Pastificio Garofalo a Napoli, hanno usufruito dei profili di Woodn Industries che, utilizzano materiale composito assolutamente innovativo che ormai il mondo dell'edilizia, del interior design, dell'arredo urbano e della nautica stanno utilizzando in mezzo mondo, dai quartieri residenziali di Tel Aviv, Dubai, Sidney alle Torri di Citilyfe di Milano alle realizzazzioni appunto della Campania. Woodn Industries è stata fondata 8 anni orsono da Roberto Chemello. Il suo prodotto non ha eguali. La particolare formula a base di componenti polimerici consente svariate applicazioni. E' un legno tecnico che riesce a riunire i componenti tra loro incompatibili quali il PVC e la fibra di legno. " I miei trascorsi con Luxottica e Leonardo Del Vecchio mi hanno insegnato che nella vita non si devono porre limiti alla divina provvidenza. Produciamo un legno tecnico ecologico, ecosostenibile, leggero, termoformabile, inattaccabile da tarli e parassiti", dice Roberto Chemello, " ed è perfetto sia per le applicazioni verticali e orizzontali, dai parapetti alle facciate ventilate e rivestite, ai pavimenti, ai pontili. Abbiamo un grande stabilimento in Cina perchè in quell'area si trova in abbondanza la fibra di bamboo e ne abbiamo un altro a Salzano, nel veneziano. In Campania stiamo lavorando con i più affermati architetti e designer così come stiamo facendo in tutta Italia e in decine di paesi nel mondo. " Da tener presente" conclude Chemello " che il nostro legno tecnico permette di lasciare ai boschi e alle foreste i loro alberi".

Torna su
NapoliToday è in caricamento