rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Don Salvatò" l'omaggio di Ivan Granatino a Enzo Avitabile

Il trapper campano dal 13 dicembre su Spotify con la canzone portata al successo dal maestro della canzone popolare: "Quando l'ha ascoltata si è emozionato"

E' uscito su Spotify il 13 dicembre e sul YouTube il 15 dicembre, “Don Salvatò” di Ivan Granatino, la rilettura del brano del maestro Enzo Avitabile, entrato nella storia della musica italiana e vincitore del premio Tenco nel 2009. “Per me è stata una sfida interpretare Don Salvatò – spiega Ivan Granatino – un omaggio ad uno dei più grandi interpreti della musica italiana, il maestro Enzo Avitabile, da sempre per me un punto di riferimento artistico e culturale. Don Salvatò è assolutamente attuale se guardiamo ai giorni nostri colmi di odio, violenza e brutture che come sempre vengono pagate dai più deboli e dalla nostra terra che vede alberi piangere e frutti marcire, come dice il testo”.

Enzo Avitabile, 64 anni ed ormai icona internazionale, ha accolto con entusiasmo l'idea di Ivan Granatino. “Quando l’ho ascoltata sono stato molto felice – prosegue il maestro - la musica è questo, è comunicazione senza barriere, senza muri, è pura gioia condivisa. Una rilettura che mi ha subito portato indietro nel tempo, a quando la mia preghiera laica vinse il premio Tenco, solo per citare uno dei tanti riconoscimenti ricevuti. Sono contento che continui ad essere cantata”. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

"Don Salvatò" l'omaggio di Ivan Granatino a Enzo Avitabile

NapoliToday è in caricamento