menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuseppe, da Casoria ad "Avanti un altro": "Catapultato in un mondo nuovo"

L'ingegnere biomedico ha conquistato 56mila euro al gioco finale. "Grazie a quest'esperienza ho avuto modo di conoscere persone meravigliose a cui sarò sempre grato"

"Spesso ti ritrovi a fare cose che non avresti mai pensato di fare... Così da un giorno all'altro vieni catapultato in un mondo nuovo, anche solo per una serata, e ti ritrovi faccia a faccia con il tuo presentatore preferito, un adorabile Iettatore alle spalle, un'ultima domanda a cui rispondere e l'emozione di un bambino nel cuore, immerso totalmente nel frenetico mondo della televisione". Queste le parole apparse sulla pagina Facebook di Giuseppe di Stadio, il giovane casoriano che ha colpito tutti in tv e che si è aggiudicato la vincita finale ad "Avanti un altro".

"Grazie a quest'esperienza ho avuto modo di conoscere persone meravigliose a cui sarò sempre grato, in primis Paolo Bonolis che si è dimostrato come sempre maestro di vita, oltre che di conduzione. E non posso che ringraziare chi mi ha supportato e sopportato, tra cui mia sorella per essere stata la prima a credere in me. Parafrasando Leopardi "Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo!" e da buon leopardiano non posso che essere d'accordo: nella vita non bisogna mai prendersi troppo sul serio ma vivere ogni istante sempre col sorriso, senza rimorsi o rimpianti, con coraggio e autoironia. Alla fine di tutta questa storia rimarrà un ricordo indelebile, una di quelle cose che potrai raccontare ai nipotini, e non resta che aspettare il prossimo ricordo da portare nel cuore...Avanti un altro!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento