Cultura

Gasparri: "Con l'alta velocità Napoli rischia di essere sobborgo romano"

Secondo il senatore dovrebbe essere invece l'opposto, "Roma sobborgo di Napoli. Facciamo emergere le positività napoletane, quelle poco conosciute, andiamo oltre gli stereotipi"

"Napoli con l'alta velocità rischia di diventare un quartiere di Roma. Invece credo che per i napoletani dovrebbe essere il contrario, far sì che Roma diventi un sobborgo di Napoli". Così il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, intervenuto alla presentazione della collezione in cinque volumi 'Partenope - Another way to see Naples'.

Secondo Gasparri "non 'basta che ci sta il sole', bisogna far emergere altro, tutto quello che non è noto come pasta, musica cultura. Napoli deve attrarre e dare un'immagine positiva anche sul fronte produttivo e industriale".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gasparri: "Con l'alta velocità Napoli rischia di essere sobborgo romano"

NapoliToday è in caricamento