menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Franco Di Mare

Franco Di Mare

Policlinico Federico II, incontro con il giornalista Franco Di Mare

Il conduttore di "Uno Mattina" inconterà studenti e docenti venerdì 2 marzo

Ha raccontato i principali conflitti degli ultimi vent’anni e nel corso della sua carriera giornalistica si è occupato di politica internazionale, oltre ad essere autore di servizi e documentari sulla criminalità organizzata nazionale ed internazionale. Franco Di Mare, conduttore di Uno Mattina e autore di numerosi libri, incontrerà studenti, docenti e professionisti della salute al Policlinico Federico II, venerdì 2 marzo alle ore 15.00 nell’Aula Magna “Gaetano Salvatore”.

L’incontro, dal titolo "Comunicazione e salute: tra rischi e opportunità, rappresenta il prossimo appuntamento del ciclo di eventi #NONSOLOMEDICINA, promosso dalla Scuola di Medicina e Chirurgia e dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II per favorire l’integrazione dei saperi attraverso appuntamenti periodici con personaggi del mondo dell’arte, della cultura, dello sport e dello spettacolo, invitati a portare la loro esperienza nelle aule universitarie.

Nel suo intervento Franco Di Mare affronterà il tema dell’umanizzazione delle cure, della dignità del malato e degli aspetti relazionali legati all’accoglienza e all’assistenza, per ricercare insieme le parole giuste per comunicare in sanità. Introdotto dai saluti istituzionali del Direttore Generale dell’Azienda, Vincenzo Viggiani e del Presidente del Comitato Etico dell’Università Federico II, Claudio Buccelli, l’evento sarà moderato da Luigi Califano e Nicola Caporaso, rispettivamente Presidente e Vicepresidente della Scuola di Medicina e Chirurgia.

“Chiunque operi nella sanità deve avere a mente il principio che la persona viene prima di tutto - spiega Luigi Califano - . Il progresso della medicina ha inesorabilmente tecnicizzato l’operato del medico, e anche la formazione degli studenti è orientata alla conoscenza delle nozioni biologiche e tecniche, tralasciando spesso l’aspetto umano della professione. L’incontro con Franco Di Mare sarà un momento di valido confronto tra operatori del settore e studenti, per riflettere sul così attuale tema dell’umanizzazione delle cure, fornendoci il giusto codice di comunicazione nello specifico della realtà sanitaria".

"Con l’avvento dei social media e la maggiore accessibilità alle informazioni sulla salute, l’efficacia della comunicazione istituzionale è stata fortemente messa in discussione con una importante ricaduta sulle dinamiche relazionali caratterizzanti il rapporto tra professionista della salute e paziente. Grazie al contributo di Franco Di Mare, cercheremo di fare chiarezza sulle modalità più appropriate attraverso cui comunicare la salute e la malattia, temi che vedono già da tempo coinvolti i nostri professionisti che attraverso gruppi di lavoro e progettualità multidisciplinari lavorano al miglioramento continuo della comunicazione, in tutte le fasi dell’accoglienza e dell’assistenza”, sottolinea Vincenzo Viggiani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento