rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023

Sold out per Francesco Arienzo, nuovo talento della comicità napoletana | Video

Talento della stand up che ha conquistato la tv e milioni di follower sui social, il comico napoletano fa raddoppia l'orario per il suo spettacolo di domenica al Foqus organizzato da Full Heads Comedy

Fin da quando è arrivato al secondo posto alla finale di Italian Got Talent è stato chiaro che Francesco Arienzo avesse stoffa nella stand up comedy. Da quel momento gli spettacoli, le incursioni in tv in programmi come Colorado, Saturday Night Live Italia su TV8, condotto da Claudio Bisio, Extra Factor fino ai blitz in Bar Stella di Stefano De Martino su Rai2. Poi ci sono i podcast sulle piattaforme e i social, campi da gioco per sperimentare mirando sempre a numeri originali in cui però la quotidianità con le sue idiosincrasie qualche nevrosi fanno da collante. I suoi assoli sui social diventano virali e se sei viral sui social, si sa, ci sono anche i follower che seguono in ogni dove.

Ne è prova il sod out di Live, lo spettacolo di Stand up che il comico napoletano porta domenica 18 dicembre al Foqus.

Live è organizzato da Full Heads, che si cimenta in un nuovo campo,la stand up comedy una formula di intrattenimento a cui in Italia, soprattutto qui in Campania siamo ancora poco avvezzi.

Con Live, Arienzo fa da apripista a questo esperimento facendo sold out tanto da proporre un secondo spettacolo alle ore 19, oltre a quello delle ore delle 21 domenica al FOQUS, prova che il pubblico è pronto ed è alla ricerca di nuovo soprattutto quando si parla di comicità.

“Io forse faccio questo mestiere perché sono una persona molto curiosa. Penso che la comicità da alcuni anni, soprattutto dopo il periodo pesante che abbiamo vissuto, arrivi prepotente. Napoli poi ha un fermento artistico vivissimo, ora più che mai si avverte, quindi si ha ancora di più questa percezione di apertura verso tutte le forme artistiche e di intrattenimento che offrono qualcosa di nuovo" dichiara Francesco Arienzo commentando il successo di Live dove attinge a mani piene dal suo privato dove c’è la paternità e il trasferimento da Napoli a Milano, tappe che sanciscono la maturità e che Arienzo maneggia come materiale comico avvicinandosi subito allo spettatore.

L’esperimento di Full Heads Comedy

Dall'esperienza ventennale della Full Heads Records (l’etichetta discografica storica della band Foja) nasce a Napoli un nuovo management e local promoting artistico dal nome Full Heads Comedy che ha come obiettivo voler portare in città l’onda lunga della nuova comicità italiana. L’idea di base è  offrire una nuova formula di spettacolo comico orientata verso lo stile anglosassone che si distacca dal tipico cabaret italiano.

Monologhi, improvvisazione, microfono aperto, nessuna parete tra il comico e il pubblico, parole e pensieri liberi. Con questi presupposti si fa strada la nuova comicità. I testi, spesso politicamente scorretti, si mischiano in un mantra isterico dove la regola principale è far ridere a tutti i costi.

Una schiera di giovani talenti si fa strada nel panorama locale e nazionale con un pubblico giovanile particolarmente attento che ha voglia di distrarsi ironizzando sulla realtà che ci circonda.

Nel corposo gruppo di comedians nazionali Napoli non poteva non essere protagonista con una nuova leva che già è riuscita a farsi notare e raccogliere ottimi risultati. 

Per questo motivo la Full Heads Comedy, sull’onda del successo dello spettacolo di Francesco Arienzo, lancia due nuovi appuntamenti in collaborazione con il Teatro Sancarluccio con due giovani comedian, Gennaro Scarpato che si esibirà il giorno 22 dicembre in Soli solitudini soliloqui e Carmine Del Grosso che si esibirà il 29 dicembre con lo spettacolo di stand up comedy.

Video intervista a:

Francesco Arienzo, comico

Video popolari

Sold out per Francesco Arienzo, nuovo talento della comicità napoletana | Video

NapoliToday è in caricamento