menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bottega Buonincontro - Bergamo

Bottega Buonincontro - Bergamo

Le foto dei 17 presepi di San Gregorio Armeno donati alle Regioni

Ogni regione e provincia autonoma italiana ha ricevuto dalla Campania un presepe dell’antica produzione artigianale napoletana come simbolo di solidarietà e messaggio di speranza per il nuovo anno

Si è concluso il 31 dicembre il “Viaggio in Italia del Presepe Napoletano”, progetto cofinanziato dalla Regione Campania nato con l’obiettivo di promuovere il turismo solidale a sostegno dell’artigianato locale. Ogni regione e provincia autonoma italiana ha ricevuto in dono un presepe dell’antica produzione artigianale napoletana come simbolo di solidarietà e messaggio di speranza per il nuovo anno. Il viaggio è partito da Bergamo, la città italiana più duramente colpita nella prima fase della pandemia da Covid-19, per proseguire lungo tutto lo Stivale. I manufatti artigianali, installati nelle diverse città, saranno permanenti, cioè potranno essere esposti anche per periodi più lunghi rispetto alle sole festività natalizie. Dei 20 presepi donati dalla Regione Campania, 17 sono stati realizzati dagli artigiani delle botteghe di San Gregorio Armeno che da più di un secolo modellano statue di diverse dimensioni raffiguranti i personaggi tradizionali del presepe napoletano. Di seguito una gallery di foto delle 17 opere artigianali realizzate dagli artigiani di San Gregorio Armeno con le relative destinazioni.

Il presepe realizzato dalla Bottega Buonincontro è stato installato nella sede comunale di Bergamo (Lombardia)

Bottega Buonincontro-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento